Lawrence Carroll
new works

From: 2007-04-24
To: 2007-05-25


La Galleria Cardi è lieta di annunciare la mostra personale di Lawrence Carroll nello spazio di Corso di Porta Nuova. L’Artista australiano, nato a Melbourne nel 1954, presenta una nuova serie di opere realizzate quest’ultimo anno nel suo studio veneziano e continua ad indagare le possibilità della pittura e delle sue forme. In venticinque anni di ricerche approfondite Carroll ha seguito un percorso tramite il proprio vocabolario e disciplina, per confermare la sua fiducia nel potenziale della pittura e i suoi mezzi. Nei nuovi dipinti esposti ora alla Galleria Cardi, Carroll esplora le sue riflessioni circa i suoi “Sleeping Paintings” (“dipinti dormienti”), cioè la sua convinzione che un giorno il dipinto (l’idea) fiorirà nelle mani di un’altra persona per essere portato altrove. Carroll crede che nessuna forma o idea possa perdere il suo potenziale ma che, anche se rimane dormiente per qualche tempo, un giorno si sveglierà in un altro contesto. È questo filone della storia della pittura che Carroll vuole continuare ad esplorare per svelare le sue possibilità. Lawernce Carroll, australiano di nascita, ha scelto Venezia come sua città d’adozione dopo un periodo in cui ha vissuto e lavorato a Los Angeles. Raccogliendo materiali di riciclo, quali legni stoffe e tele l’artista si appropria di oggetti sui quali ama lavorare lentamente, sedimentando strati di colore e di tempo. Carroll si definisce pittore anche se spesso e volentieri molte sue opere sconfinano nella scultura, come nel caso dei suoi “Sleeping Paintings” che vengono collocate sia a parete che a terra. Le opere di Lawrence Carroll sono presenti in alcuni dei più importanti musei tra cui il Guggenheim di New York, Museum of Contemporary Art, Los Angeles, Municipal Museum of Contemporary Art, Tokyo, Museum of Fine Art, Houston, Städtisches Museum Abteiberg, Mönchengladbach.

© Galleria Cardi